Archivio tag: libreria di design italiano

Librerie componibili: MinimumBook – librerie di design

I sistemi di arredo componibili rappresentano un modo pratico ed efficiente per organizzare al meglio gli spazi di tutta la casa. Ogni sistema componibile offre la possibilità di disporre i vari elementi secondo le dimensioni della stanza e il gusto personale, partendo da un progetto di base interamente personalizzabile.

Libreria Componibile

libreria componibile minimumbook

libreria componibile

MinimumBook libreria componibile nasce dall’esigenza molto diffusa di archiviare ed esporre i libri in modo pratico ed essenziale. E’ possibile utilizzare un parametro standard di progetto per soddisfare tutte le necessità di chi ama la lettura.

MinimumBook è un brand di design tutto italiano che offre una serie di librerie realizzate con materiali pregiati e lavorati a mano secondo le regole dell’ebanisteria classica italiana. Un sistema ready-made interamente realizzato con materie prime rare di provenienza italiana, espandibile e trasformabile in ogni momento in base alla combinazione dei materiali e alla destinazione d’uso.

Design italiano e versatilità

Tutti i prodotti MinimumBook sono disponibili online sul sito www.minimumbook.com, in cui è possibile trovare le informazioni sui diversi modelli disponibili.
Tra i modelli MinimumBook librerie componibili libreria Lavagna è il modello versatile e facile da assemblare. Primo modello disegnato da Giuseppe Amato per i collezionisti e per le grandi biblioteche, questa libreria componibile è espandibile e trasformabile in ogni momento. Interamente realizzata con materie prime pregiate e rare di provenienza italiana, la libreria Lavagna unisce il pregio del legno di quercia stagionato in radice con il fascino della lavagna di ardesia per le note di studio.

libreria componibile

libreria componibile lavagna

La Libreria Componibile Lavagna è componibile e caratterizzata da una monobarra in acciaio inossidabile e da una serie di ripiani in legno massello di quercia stagionata in radice, fissati alla barra con i dadi e le rondelle di acciaio inossidabile. La resistenza e la facilità del montaggio ne fanno una struttura estremamente solida e versatile.

La Libreria Componibile Lavagna è componibile e può essere progettata su misura per qualsiasi esigenza specifica oppure può essere personalizzata con gli accessori in serie numerata, ispirati dalla storia e dalla cultura italiana.
Il sistema di assemblaggio delle librerie componibili MinimumBook è semplice ed intuitivo. Ci si può divertire a montarla seguendo le istruzioni di montaggio, assemblandone i componenti in modo creativo e in base alle proprie esigenze.

Una libreria componibile per ogni esigenza

MinimumBook offre anche altri modelli per diverse esigenze, tutti realizzati con materiali di pregio, librerie componibili di diverse dimensioni:

la libreria Volterra (librerie componibili), tripla barra in acciaio, con lavagnetta in ardesia e fermalibri in alabastro di Volterra;
la libreria Sospesa (librerie componibili), che non poggia mai per terra, con un solido sistema di fissaggio in acciaio;
la libreria Barrique (librerie componibili), la “biblioteca” per i tuoi vini, con un ripiano speciale per i tuoi libri.

Completano la bellezza e le funzionalità di questi modelli alcuni accessori in serie limitata, numerata e firmata da Giuseppe Amato: la lavagnetta di ardesia disponibile nei vari formati a seconda della libreria acquistata, il set di fermalibri di alabastro, il ripiano più profondo e la penna MinimumBook.
Il team di designers MinimumBook sta già lavorando per arricchire la gamma di accessori con sportelli, cassetti, il tavolo, la scrivania, il leggio, la lampada, il portalampada, plutei di ardesia, plutei in legno marchiato a fuoco, gambe da centro stanza per la Libreria Volterra e tanto altro ancora… 

Materia, cultura e design italiano.

La matrice fondamentale delle librerie MinimumBook è il legno di Quercia in Radice®, scelto per la poetica dell’imperfezione della sua trama, per l’aspetto vissuto delle sue fessure, dei nodi e delle tracce lasciate dai tarli. In contrasto con queste superfici aride, giocano un ruolo fondamentale la luce riflessa dell’acciaio levigato, la mutevole trasparenza dell’alabastro di Volterra e il nero compatto della lavagna di ardesia.

Le librerie MinimumBook sono realizzate interamente a mano, secondo le regole dell’ebanisteria classica italiana.

Personalizzazione e creatività.

Tutti i modelli delle librerie componibili possono essere progettati su misura per qualsiasi esigenza specifica o personalizzati con gli accessori in serie numerata, ispirati dalla storia e dalla cultura italiana. Inoltre, con MinimumBook è possibile realizzare una grande varietà di mobili e strutture da assemblare in modo semplice e intuitivo, cambiando, ad esempio, la disposizione delle mensole. Occorrono soltanto un trapano, una chiave per stringere i dadi e un pizzico di creatività.

Il progetto MinimumBook.

MinimumBook è la libreria che accoglie idealmente i volumi ritrovati dopo il naufragio di Eratostene di Cirene.

Una nave di grammatici e filologi del II sec. A.C. naufraga in Sicilia. La nave, con i suoi preziosi volumi a bordo, viene sepolta dalla sabbia; se ne perdono le tracce per oltre 2000 anni.
Nel XVIII Sec. un archeologo siciliano, riscopre il sito e l’antico progetto di Eratostene di Cirene: diffondere la parola scritta in tutto il mondo allora conosciuto. Il sogno di Eratostene di Cirene si traduce oggi con la progettazione ad opera di Giuseppe Amato dell’intero complesso architettonico: la cartiera, gli archivi e la biblioteca.
Il progetto MinimumBook conserva dunque l’antica ambizione di diffondere la parola scritta nel mondo, recuperando i valori e la storia della tradizione artistica e artigianale, un concept declinato non solo nei diversi modelli di librerie e biblioteche, ma in tutto ciò che ruota intorno al libro.
MinimumBook nasce nel 2012 e oggi è nelle case di tutto il mondo, acquistabile esclusivamente online sul sito internet.